Wi-Fi e Customer Experience nei negozi

Con l’avvento nei negozi del Wi-Fi e soprattutto delle postazioni Touch Screen per il cliente, che vanno ad affiancarsi a quelle di gestione fatte dal punto cassa o dai palmari, la customer experience sta cambiando.

Il cliente non è più ormai visitatore passivo del negozio, dotato solo della vista e del tatto, ma viene coinvolto a 360 gradi nel punto vendita.

Vedere e toccare la merce quindi, diventano solo un ruolo importante nella fase del pre-acquisto, diventano oggi fondamentali ulteriori aspetti però nel processo decisionale del cliente.

Con l'avvento nei negozi del Wi-Fi e soprattutto delle postazioni Touch Screen per il cliente, che vanno ad affiancarsi a quelle di gestione fatte dal punto cassa o dai palmari, la customer experience sta cambiando.

In primis, grazie all’utilizzo dei terminali mobili e del Wi-Fi che diventa sempre più social (qui vi parliamo del Social Wi-Fi), il consumatore, non solo potrà essere fidelizzato, bensì potrà anche ricercare il prodotto e leggerne di più sulle sue caratteristiche, oltre che confrontare le recensioni on-line dei clienti dello stesso negozio.

La Customer Experience nei negozi si evolve grazie alle App e ai Social

L’arrivo quindi del Social Wi-Fi collegato ai sistemi di gestione del punto vendita (come ad esempio OLR Fidelity), permette al negoziante, al ristoratore, al professionista di aggiungere grande impronta di marketing al proprio punto vendita conoscendo e fidelizzando maggiormente la clientela.

Da qui il cambiamento della customer experience nei punti vendita, che trasforma il processo da semplice acquisto ad un processo completo di eduinfotainment.

Le classi di utilizzo più forti dell’istituzione di una rete mobile interna al punto vendita sono suddivise dalla possibilità di proporre all’istante nuove promozioni, di gestire il proximity marketing legato agli eventi e di supportare il cliente con una sorta di gamification.

Questo è il motivo fondamentale per cui i retailer di successo hanno cominciato ad effettuare l’analisi dei consumatori ed interessarsi ai QR Code ed alla Near Field Communication (NFC).

Vuoi saperne qualcosa in più per rendere più efficace il tuo punto vendita variando la Customer Experience? Contattaci pure e diventa anche tu un retailer 3.0!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *