Ristoranti in sicurezza: arriva il menu evita-contatto

Quotidianamente stiamo lavorando alla miglioria delle applicazioni tecniche, per un ritorno alla quotidianità in tutta sicurezza e oggi parliamo del evita-contatto.

Ma andiamo per step nell’analisi di quella che è la ripartenza legata al rapporto cliente/ristoratore. Sicuramente l’integrazione dei nostri software gestionali per la ristorazione con le piattaforme più comuni di delivery, per la raccolta degli ordini direttamente da App su smartphone oppure da social e siti Internet, è già un primo passo verso un’apertura concreta di possibilità a chi vuole riaprire in sicurezza.

Non ci esponiamo in merito alla situazione sanitaria e legislativa, ma oggi vogliamo parlare di quella che può essere la soluzione messa a disposizione dalle modalità “Evita-Contatto” proposto per il mondo del food.

Uno strumento a tutela e protezione sia di clientela che di dipendenti, che va a fronteggiare la ripresa di attività in modalità delicata. Parliamo della digitalizzazione dei contenuti condivisi con i clienti.

Una volta acquisito il servizio, abbiamo una serie di funzionalità che possono tornare utili al ristoratore per migliorare la propria comunicazione, semplificare i processi di lavoro e tutelare dipendenti e clienti.

OLR menu evita-contatto

Con il OLR Menu Evita-Contatti si hanno le seguenti caratteristiche:

  • Nessun passaggio di mano del Menu tra diversi clienti
  • Possibilità di personalizzazione del menu dal punto di vista grafico, fotografico e di aggiornamenti (che si traduce anche in un risparmio su ristampa)
  • Aggiornamento in pochi semplici mosse (disponibile anche il servizio di aggiornamento da remoto)
  • Traduzione fino a 5 lingue
  • Compatibile con tutti i sistemi operativi (Windows, Android e iOS).

Tra le features disponibili, anche quella di trasparenza e di completezza informativa, che permette all’utente di conoscere per ogni portata i valori nutrizionali del e se si tratta di un prodotto che può contenere delle sostanze che possono essere non ordinate da celiaci o intolleranti.

Tutti i marchi dei sistemi operativi menzionati sono dei rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *