Funzionalità avanzate dei registratori di cassa

I registratori di cassa comuni si utilizzano per effettuare scontrini legati alle vendite, ma è importante valutare anche delle funzioni accessorie che gli stessi hanno per migliorare l’utilizzo da parte dei cassieri. Oggi ne analizziamo insieme qualcuna, per meglio comprendere cosa fare in alcuni momenti di panico.

SCONTI. Per gli oggetti in saldo, possiamo inserire la percentuale di sconto, subito dopo aver inserito il prezzo del prodotto (secondo la procedura vista nell’articolo “Come fare uno scontrino”). Selezioniamo la percentuale di sconto e premiamo il pulsante “-%”.

MAGGIORAZIONE. Stessa procedura dello sconto, solo che il pulsante in questione sarà il “+%”.

Uso registratori di cassa

ANNULLO DI UNA VENDITA. Nel caso in cui sia stato inserito un prezzo sbagliato, subito dopo averlo battuto e prima dell’emissione dello scontrino, sarà possibile selezionare il tasto ANNULLO (su alcuni modelli più vecchi esiste il tasto VOID).

RESO. La restituzione da parte del cliente di un prodotto è possibile fiscalmente, sono con l’acquisto di un importo pari o superiore. Nel caso di importo minore, si procede a buono (vedi la sezione Software per meglio comprenderne l’utilizzo). Per procedere ad un reso, selezionare il nuovo articolo acquistato, premere il pulsante “Reso” e poi il vecchio articolo reso.

Rimaniamo a disposizione con il nostro modulo di contatti per domande o informazioni sulle altre funzioni avanzate di vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *